Mandala sulla sabbia

Prenditi una sera, in riva al mare. Potrà capitare che tu sia solo, oppure in compagnia.

Passeggiando raccogli rametti, foglie, conchiglie o sassolini, scegliendoli a caso o con un preciso criterio: il tuo.

Traccia un cerchio sulla sabbia, della grandezza che va bene per te. Né più grande, né più piccolo. Perfetto nella sua imperfezione.

E comincia…. posizionando gli oggetti che hai selezionato, secondo il tuo sentire.

Senza ricercare nulla, solo fare. Con presenza e senza fretta.

Potrai scelgiere di fotografare ciò che hai costruito, distruggerlo o abbandonarlo.

Ne resterà comunque traccia.